Studio Salvaggio commercialisti



Il Commercialista e le professioni contabili

Il commercialista e le professioni contabili
La figura del commercialista nasce in Italia nel 1581 con il fine di garantirsi professionisti affidabili e capaci per l'amministrazione della "cosa pubblica". Oggi la consulenza del commercialista è molto vasta e può abbracciare nuove attività un tempo impensabili, nel campo del leasing, del factoring, del marketing, delle operazioni straordinarie ed in altri settori parabancari nonchè nelle attività della Borsa. Si parla anche di professioni contabili. Con il termine "professioni contabili" si intende l'insieme delle professioni economiche per eccellenza: dottori commercialisti e ragionieri commercialisti. Dopo diversi anni, queste due professioni contabili, si accingono a fondersi per dar luogo ad una unica professione contabile. Le due professioni contabili, dunque, si fonderanno in un unico Albo che conterrà, tutti i professionisti appartenenti alle due professioni. Ritorna a Glossario Ritorna al Glossario










Consiglia questo sito ad un amico o collega Contattaci Info e aiuto su www.studiosalvaggio.it
Imposta Studio Salvaggio come pagina iniziale Aggiungi ai preferiti